5 febbraio 2010

Per la mia piccola Kokeshi.....





Non è facile scrivere un altro post pensando a quanto dolore ho provato nello scrivere il precedente,mi sembra quasi di dover archiviare il mio bambino,i miei ricordi,di non rispettare cio' che mi sia accaduto.Ma ho promesso....ho promesso di ricominciare a vivere,a creare,a godermi la mia bambina che è la croce e delizia delle mie giornate e a dedicarmi a tutto quello che mi rende positiva......Tanti progetti per la mia bimba che per mancanza di tempo non sono riuscita mai a realizzare e che ora piano piano sto'cercando di completare con la sua piena approvazione e gioia.
Avevo comprato questo cestino portalavoro di legno un bel po' di anni fa',con l'idea di colorarlo con soggetti naif proprio per Matilde.Finalmente ho avuto un'ispirazione....I colori sono quelli della sua stanzetta e i soggetti....be'....chi non conosce le Kokeshi?

Prima del makeup era cosi'....

11 commenti:

milena ha detto...

Ciao che bello leggerti...che bel lavoro hai fatto per Matilde, sarà felicissima d'avere la sua cameretta tutta colorata e abbellita da tante meraviglie! Pian pianino ricomincerai ad accettare il tuo dolore e andrà meglio giorno dopo giorno, coraggio non sei sola, i tuoi cari ti amano ed è giusto vivere giorni nuovi!Di cuore Milena a.

AndreaOcchiNeri ha detto...

Sono così contenta...aspettavo di rivederti !!!
Capisco il tuo sentimento ma come ti ho già detto non dimenticherai nulla, non toglierai valore a nulla anzi..
La voglia di riprendere in mano la creatività è positiva e poi lo hai fatto per la tua Matilde...e digli poco !!!
Le kokeshi sono adorabili..
Forza !
Ti abbraccio

elisa ha detto...

Dolcissima............continuare a vivere la tua la vita è un tuo ennesimo atto di amore, che non implica per niente quelo che tu pensi. Non archivierai mai la tua creatura, semplicemente arriverà un momento in cui ruscirai a ridimensionare il tuo dolore ed affrontare la vita insieme a tuo marito, a Matilde, al pensiero del piccolo Matteo e chissà .....
Sono molto felice di saperti forte, ma è il tuo cuore di mamma!
Le kokeshi per Matilde sono deliziose, adoro il tuo stile!
Ti abbraccio forte, forte!

follettosem ha detto...

finalmente ti abbiamo di nuovo tra noi,è giusto e normale così.Nn archivierai nulla e nessuno in questo modo, perchè stai semplicemente andando avanti..e il ricordo doloroso si trasformerà in una dolce compagnia che ti abbraccerà e resterà con te tutti giorni della tua vita e in ogni bellissima creazione che tu realizzerai.Bentornata carissima,Samy.

Dolcecotta ha detto...

Siete dei zuccherini......
Grazie!!

Gaia Marfurt ha detto...

Cara Simona, ti ringrazio per i complimenti al mio blog! Sono subito venuta nel tuo per conoscerti! I tuoi lavori mi piacciono molto! Ti sono vicina in questo momento difficile che stai attraversando. Io sono una mamma fortunata di ben quattro bimbi, l'ultima nata a fine settembre. Ti mando un saluto affettuoso dai monti bellunesi
Gaia

elena fiore ha detto...

E dopo il make-up, è tutta un'altra cosa.
Un po' come me in questo momento...mentre aspettavo la connessione mi sono struccata:
pauraaaaaaaaaaa!!!
Per cui, se dopo il make-up alle tue creazioni, vuoi passare al restauro,o sono qui che ti aspetto !!!
Un bacione, ciao
elena°*°

Speradora ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Speradora ha detto...

ciao dolcina...
sono felice di sentirti un pò più serena...
ti seguo sempre, e a volte mancano le parole per esprimere quello che si prova...
non ci conosciamo di persona, solo qui sui blog...
ma ti leggo e mi sembri una persona forte e molto tenera...
solo una mamma capisce una mamma...e sono senza parole per il tuo dolore...ti abbraccio forte, e anche se mi sento un pò sciocca adesso, sono passata a consegnarti un premio che se vorrai potrai prelevare qui
http://asifbymagicbackgrounds.blogspot.com/
un grande bacio
spery

Alessandra ha detto...

Ciao Dolcecotta, anch'io aspettavo le tue nuove cose e sei ripartita alla grande! Ora c'è un fiorellino per te nel mio blog!

rosanna ha detto...

bravissima è meraviglioso